martedì 24 gennaio 2012

...........

Non se ne può più .... non appena il mio corpo e la mia mente si abbandonano al sonno, e si fanno trascinare nel buio da Morfeo, ecco che arriva un lamento, un urlo, che mi strappa al meritato riposo....
un attimo prima sono beatamente addormentata, cullata dal russare lieve di Leo, e un istante dopo salto in piedi, e veloce come un ghepardo, in due salti arrivo in camera del nano .... A volte sta solo sognando e russa beato, altre volte è seduto che si strofina gli occhi e mi aspetta, nella peggiore delle ipotesi è ben sveglio e col suo orsetto in mano, pronto a fiondarsi nel nostro letto .... basta...

IO-HO-BISOGNO-DI-DORMIRE!!!! sono 3 anni e 1/2 che non si dormeeeeeeee!!!!

e prima saranno le colichette, povero amore facciamogli i massaggini sulla pancina....
e poi saranno i dentini, povero amore mettiamogli il Dentinale sulle gengive... ne abbiamo consumati quintali..
e poi amore piccolo ha il reflusso, certo che non dorme ... e vai di Gaviscon come se piovesse ...

Gli amici ci riconoscevano solo guardando la carta d'identità, eravamo degli zombie, e per pietà ci parlavano di rimedi miracolosi che con loro avevano funzionato a meraviglia ... noi, disperati, le abbiamo provate tutte ... globulini omeopatici di ogni tipo, massaggi particolari, gocce naturali da mettere sotto la lingua, sciroppini a base di erbette ....
fino ad arrivare al fatidico rimedio miracoloso che ti fa riscoprire la meraviglia di una notte di sonno ininterrotto... il famoso, o famigerato, libro di Estivil!


Lo abbiamo letto tutto, e poi abbiamo deciso di metterlo in pratica ... non abbiamo mai litigato tanto come in quei 3,5,7,9 minuti che doveva intercorrere tra un rientro in camera e l'altro... il Nano in piedi nel letto che urlava come un ossesso, rosso in viso, accaldato e disperato... lui che mi tratteneva, impedendomi di andare di là, io che imprecavo come uno scaricatore di porto ... niente da fare, il mio cuore di mamma mi impediva di vederlo soffrire così ... una sera ha pianto ininterrottamente dalle 21 alle 23 ... poi è crollato sfinito... grazie al ca@@o che il metodo funziona, non è che si addormentano, svengono dalla stanchezza!!
devi avere un cuore di pietra e la cera nelle orecchie come Ulisse per riuscire a metterlo in pratica!!

poi allora ti aggrappi alle speranze + assurde.
... vedrai che quando inizia a camminare si stanca e la notte ti fa tutta una tirata... mai fatto...
... vedrai che i due anni sono il giro di boa, fatti quelli ti dorme tutta la notte... anche qui, sbagliato!
... vedrai che quando comincia a saltare il pisolino del pomeriggio, si fa tutta la notte .... ma de che?!
... vedrai che a 3 anni, quando iniziano l'asilo cambia tutto ... okkey, l'asilo è iniziato a settembre, 3 anni li ha fatti a maggio, ora siamo a gennaio e qui ancora non si dorme ... devo aspettare i 18 anni!?!?!?

AIUTOOOOOOOOO  


Come sono le nostre nottate oggi?? beh, il Nano si addormenta verso le 21.00, poi si risveglia a volte alle 1, a volte alle 2... a caso, ogni notte è diversa, se sono fortunata si riaddormenta, e viene da noi al secondo risveglio, verso le 4.00, se invece è una nottata agitata, si sveglia + volte, e alla fine io, sfinita da almeno 2/3 levatacce, prendo pupo, pelouche e cuscino, e li trasloco nel nostro letto!!!

5 commenti:

  1. Ciao, leggendo il tuo "divertente" post mi è venuto da sorridere...ma per il semplice fatto che sono nella tua identica situazione, 3 anni passati, e a meta'notte, ormai da 1 anno vado come uno zombie a dormire nel suo letto!!!!In continuo litigio con un marito che mi vuole nel suo! Ma ormai le mie ore di sonno sono sacre e (putroppo) questa è la mia soluzione! Ormai non credo piu' a quello che mi dicono... capperi, arrivera' prima o poi il momento in cui si sparera' una notte completa????

    RispondiElimina
  2. eh tra mamme di insonni ci capiamo!! anche noi, sfiniti, lo abbiamo accolto nel nostro letto, altrimenti non si vive +!! sai quando dormiremo tutta la notte finalmente!?!? quando andranno a vivere da soli!!!

    RispondiElimina
  3. Dal mio pulpito posso dire ben poco. Forse l'ultimo, ennesimo, non richiesto consiglio. Sfiancatelo fisicamente: passeggiate, nuoto, capoeira, girotondo ... a volte funziona.

    RispondiElimina
  4. Guarda noi quando ne avevamo una risolvevamo la situazione fermandoci a dormire in camera sua in un letto di fianco in modo che si abituasse a riprendere sonno nella sua camera e nel suo lettuccio....ma il lettone non è mai stato aperto ad accoglierle su questo Luigi è sempre stato intransigente...Hai un materasso da mettere di fianco a lui? Potresti spiegargli che ora è cresciuto e non ci state più in 3 nel lettone avevo sentito dei genitori che si erano accordati di spingerlo tutta la notte, una due, tre notti poi si era rassegnato a stare più comodo nel suo letto!!!

    RispondiElimina
  5. come capisco, ho pensato e fatto esattamente le stesse cose.
    mamma di figlie insonne solidale ti abbraccia

    RispondiElimina